PNRR, la rotta per anticipare gli obiettivi di fine anno

PNRR - Foto di Towfiqu barbhuiya da PexelsCon la riforma della giustizia approvata dal primo Consiglio dei ministri post-elezioni, il governo uscente spunta un'altra casella nell'elenco degli obiettivi PNRR fissati per il 2022. Il piano di Draghi è chiaro: mettere al riparo la terza rata di fondi europei anticipando di due mesi il raggiungimento dei target di fine anno. 

Recovery Plan: arriva l'ok preliminare della Commissione europea alla seconda rata

Come funzionano gli incentivi alla mobilità elettrica negli altri Paesi?

Incentivi auto elettriche - Foto di Kindel MediaMentre gli Stati Uniti scommettono su un sistema di incentivi che preoccupa l’Unione Europea, la Cina punta sull’estensione delle tasse per l’acquisto dei veicoli elettrici fino al 2023. Diverso l’approccio francese, che punta (quasi) tutto sulle bici elettriche e offre fino a 4mila euro di bonus per chi abbandona l’auto a favore dell'e-bike. Un confronto tra gli incentivi alle e-cars nel resto d'Europa e su scala globale.

Quali bonus e incentivi in Italia ci sono per acquistare l’auto elettrica?

PNRR e Regioni: quali sinergie con la Strategia di specializzazione intelligente?

PNRR e S3Transizione 4.0, investimenti per ricerca, innovazione e startup. Sono le aree di intervento in cui si intrecciano maggiormente gli investimenti previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) con le Smart specialisation strategies (S3) 2021-2027 delle Regioni italiane.

Attuazione PNRR: i rischi sollevati dalla Corte dei Conti europea

Attuazione PNRR: i rischi sollevati dalla Corte dei Conti europea

Photocredit: Ann HAnche se “in genere” la valutazione della Commissione UE sui Piani degli Stati membri è “adeguata”, secondo la Corte dei Conti europea “il successo dell’attuazione dei PNRR rimane a rischio, a causa ad esempio di traguardi e obiettivi poco chiari”.

Recovery Plan: entro fine settembre la valutazione UE sulla seconda rata PNRR all'Italia

Oltre il piano gas: così le rinnovabili possono accelerare l’autonomia energetica italiana e creare lavoro

Energie rinnovabili - Foto di Kervin Edward Lara da PexelsMentre il Governo vara il piano gas, con misure di comportamento e strategiche per ridurre i rischi connessi a una potenziale interruzione dei flussi dalla Russia durante l’inverno, in prospettiva l’Italia dovrebbe puntare sulle energie rinnovabili per rendersi più autonoma sotto il profilo energetico e accelerare il percorso di decarbonizzazione. E’ quanto sostengono due studi presentati a Cernobbio. 

Bandi europei per ricerca e innovazione: aperte le call Horizon Europe per le energie rinnovabili

Agricoltura e manifattura hanno bisogno di competenze per la trasformazione smart

Intelligent Manufacturing - Credit Foto di Gerd Altmann da Pixabay E' quanto sostiene lo studio “Verso un New deal delle competenze in ambito agricolo e industriale”, realizzato da The European House Ambrosetti e Philip Morris Italia e presentato domenica al Forum di Cernobbio, sul ruolo degli investimenti in skills digitali, e non solo, per sbloccare i percorsi di Intelligent Manufacturing e Smart Agriculture in Italia.

Smart Farming: cosa serve per arrivare alle piccole imprese agricole?

A che punto è la spesa dei fondi europei 2014-2020?

Fondi europei - Foto di Pexels da Pixabay Mentre i Programmi operativi del nuovo Accordo di partenariato 2021-27 si apprestano a partire, restano ancora da spendere risorse importanti con riferimento al ciclo 2014-2020 dei fondi strutturali e di investimento europei. Secondo gli ultimi dati UE, nonostante l'allocazione si attesti all'86%, la spesa è ferma al 49%.

Guida all'Accordo di partenariato sui fondi europei 2021-27

Ricerca: i primi dati sulla partecipazione italiana ai bandi Horizon Europe

Horizon Europe ricercaRispetto al settennato 2014-2020 aumenta il tasso di successo dei progetti presentati dall'Italia a valere sui bandi per ricerca e innovazione del programma Horizon Europe. Lo rivela l'analisi dell'Agenzia per la promozione della ricerca europea (APRE) sulla partecipazione italiana ai bandi Horizon 2021.

Horizon Europe: anticipazioni sulle call 2023-2024 per ricerca, sviluppo e innovazione

Il futuro della logistica nel settore turistico

Photocredit: Donald TongIntermodalità, integrazione delle infrastrutture digitali con quelle fisiche e capacità di previsione e pianificazione. Sono questi alcuni dei principali fattori ai quali agganciare la ripresa del settore turistico.

In arrivo contributi per rilanciare il turismo montano

Il PNRR sotto la lente della Corte dei Conti: dubbi su tempi ed efficacia della spesa

PNRR - Photo credit: Foto di Steve Buissinne da PixabayMesso in ombra dalla campagna elettorale, il Piano nazionale di ripresa e resilienza torna sotto i riflettori grazie alla Corte dei Conti che, nell’ultima relazione sul PNRR, valuta lo stato di attuazione degli interventi previsti nei primi sei mesi dell’anno. Obiettivi raggiunti, almeno dal punto di vista formale, ma per i magistrati contabili l'efficacia degli interventi è ancora tutta da valutare.

L'Italia ha davvero centrato tutti gli obiettivi PNRR di metà 2022?

Appalti ONU: in aumento le aziende italiane che vincono le gare

Photocredit: Leif Jørgensen from Wikipedia. This file is licensed under the Creative Commons license.Le Nazioni Unite hanno pubblicato il nuovo report sul mondo degli appalti banditi dalla galassia delle organizzazioni ONU. Parliamo di un mercato che vale quasi 30 miliardi di dollari l’anno e in cui le imprese italiane stanno aumentando (timidamente) la quota di appalti vinti.

Appalti ONU: un’opportunita’ di business ancora poco nota alle imprese italiane

Pagina 1 di 127

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.