Retail and Fashion Summit 2022: appuntamento a Milano il 6 e 7 luglio

 

Retail - Photo credit: Foto di Pexels da Pixabay “Lo smart retail ibrido e resiliente” è il titolo della terza edizione del Summit organizzato da The Innovation Group, quest'anno dedicato alle opportunità aperte da innovazione e digitalizzazione e agli incentivi che possono facilitare lo sviluppo dei settori retail, GDO e Fashion in Italia.

Come funziona il tax credit Tessile e Moda

Unico evento della comunità imprenditoriale e manageriale italiana del settore volto a facilitare il confronto tra business e tecnologia, il Retail & Fashion Summit di The Innovation Group coinvolge anche diversi interlocutori interessati ai processi di innovazione e gli stakeholder responsabili degli incentivi e delle politiche che promuovono la trasformazione di Retail, GDO e Fashion nel nostro Paese.

All'appuntamento milanese del 6 e 7 luglio imprenditori e manager arrivano dopo due anni di pandemia che i più illuminati hanno utilizzato per investire in tecnologia e per accelerare il processo di trasformazione delle proprie aziende, ma anche consapevoli delle nuove criticità collegate all'incertezza geopolitica e all'aumento dei costi energetici, logistici e delle materie prime.

Da qui l'utilità di un confronto sui temi delle strategie energetiche e di approvvigionamento, della gestione avanzata e intelligente dei cicli di vita del prodotto, della transizione ecologica e dell’evoluzione tecnologica in ottica smart del retail, puntando su Cloud, Intelligenza Artificiale, Realtà Virtuale, Aumentata e Metaverso. Senza dimenticare il ruolo cruciale dei finanziamenti, dagli incentivi del PNRR alle altre iniziative di sostegno ai settori retail e fashion.

Il programma della due giorni si snoda seguendo un doppio binario: da una parte, il taglio più strategico di scenario, dall'altra i tavoli di lavoro dedicati alle principali istanze per la crescita del settore.

L'Agenda del Retail and Fashion Summit 2022

Ad aprire il Summit, il 6 luglio, sarà una sessione plenaria dal titolo Retail Next, accessibile solo su invito, seguita da due sessioni tematiche.

La prima, intitolata “In equilibrio tra globale e locale”, dedicata allo sviluppo del business nel contesto dell'instabilità mondiale e dei cambiamenti epocali nei modelli di consumo e nelle filiere di approvvigionamento; la seconda, sui temi “Marketing, tecnologia e dati driver della trasformazione”, per discutere di come le organizzazioni devono cambiare per garantire una customer experience differenziante, dinamica e omnichannel.

Anche la giornata del 7 luglio si aprirà con una sessione plenaria, moderata dal General Manager di The Innovation Group Emilio Mango, su come lo scenario macro e micro condiziona le strategie e le tattiche di retail e fashion, sui dati di contesto che descrivono i nuovi modelli di consumo e di go-to-martket e sui casi di successo tra le aziende che hanno realizzato meglio la trasformazione digitale.

A seguire tre sessioni. Si parte con “Customer data platform is now”, sulle piattaforme tecnologiche e le best practice che contraddistinguono le aziende più “data driven” del mondo del retail. Le strategie e le soluzioni per comunicare in modo personalizzato e multicanale saranno invece al centro della sessione dal titolo “Omnichannel & Media activation”. Infine, il tema delle nuove frontiere fisiche e digitali e delle tendenze per un vero ed efficace “retail next” sarà oggetto della sessione conclusiva, dal titolo “Hybrid retail e Metaverso: quali opportunità”.

Consulta il programma del Retail and Fashion Summit 2022

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.