Primo passo per le risorse 2007 della legge 488

Il governo ha ottenuto alla Camera la prima approvazione del DL "Tesoretto" in cui, tra i vari  provvedimenti, è incluso anche lo sblocco dell risorse della legge 488. Per il 2007 dovrebbero liberarsi circa 2,3 miliardi e una cifra simile sarebbe messa a disposizione per il 2008. Il voto finale alla Camera è previsto per mercoledì; il decreto dovrebbe poi andare al Senato per l'approvazione definitiva prima della pausa feriale.

Calabria: al via gli incentivi per innovazione e consolidamento

Dal 6 agosto saranno operativi in Calabria due interventi a valere sulla legge 598/94, il primo finalizzato ad agevolare gli investimenti in innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale, tutela ambientale e sicurezza sui luoghi di lavoro, il secondo volto a favorire il consolidamento a medio termine delle passività a breve.
I due provvedimenti sono indirizzati alle piccole e medie imprese calabresi che potranno usufruire di risorse complessive pari a 20 milioni di euro.
(fonte: MCC Spa)

Pubblicato un nuovo invito del programma comunitario eContentPlus

Pubblicato un nuovo invito della Commissione Europea a presentare proposte per azioni indirette sul programma comunitario pluriennale eContentPlus,  inteso a rendere i contenuti digitali europei più accessibili, utilizzabili e sfruttabili.
La dotazione finanziaria è di 46,7mil di euro e la scadenza per la presentazione delle proposte è il 4 ottobre 2007.

Bando UE Safer Internet Plus

Pubblicato un nuovo invito a presentare proposte nell'ambito del programma comunitario pluriennale inteso a promuovere un uso più sicuro di Internet e delle nuove tecnologie online.  La dotazione finanziaria indicativa ammonta a 11,51 milioni di euro di contributo comunitario a titolo del bilancio 2007 e il termine ultimo per il ricevimento delle proposte da parte della Commissione è il 22 ottobre 2007 alle ore 17 (ora di Lussemburgo).

Al MIUR 268 milioni di euro per la ricerca e formazione nel Mezzogiorno

Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica – CIPE – ha riassegnato al MIUR l'importo di 268,7 milioni di euro per il sostegno di iniziative di ricerca e formazione nel Mezzogiorno d'Italia. Le risorse sono destinate a sostenere la realizzazione di strutture di eccellenza che coinvolgono la ricerca pubblica e quella privata su settori scientifici e tecnologici di grande interesse per la competitività dei territori.

Nuovo portale UE per l'internazionalizzazione delle PMI

Per chi punta sull’estero.
Se il desiderio è quello di espandere l’attività, guardare oltre i confini del proprio paese può essere un passo che intimidisce, ma allo stesso tempo ha le potenzialità per generare crescita in qualsiasi azienda. Uno dei principali successi conseguiti dall'Unione è la creazione del mercato unico europeo, che conta circa 500 milioni di consumatori ed è fonte di enormi opportunità per le PMI: esso, infatti, ha eliminato molte delle barriere che in passato avrebbero ostacolato la vendita di un vostro prodotto o servizio in un altro Stato membro.

Donazioni per la ricerca scientifica deducibili dal reddito dei soggetti passivi IRES

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 135 del 13/06/2007 il DPCM 8/06/2007 contenente l'elenco delle fondazioni e delle associazioni regolarmente riconosciute aventi per oggetto statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica previsto dall'art. 1, comma 353, della L. 266/2005 (legge finanziaria 2006).
I fondi trasferiti, a titolo di contributo o liberalità,  a tali soggetti per il finanziamento della ricerca dalle società e dagli altri soggetti passivi dell'imposta sul reddito delle società (IRES) sono integralmente deducibili dal reddito del soggetto erogante.
L'elenco completo, riportato in allegato al decreto, è scaricabile gratuitamente dal sito internet: link

 

Energia solare per le Pubbliche Amministrazioni

Il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare ha emanato tre bandi dedicati alle pubbliche amministrazioni e agli enti locali, finalizzati al cofinanziamento di interventi che prevedono l'installazione di impianti per la produzione di energia elettrica o di calore da fonte solare, in attuazione del decreto ministeriale n. 1384 del 22 dicembre 2006.
Le risorse complessive a disposizione sono pari a 18 milioni di euro.

Lombardia: 22 milioni per la ricerca industriale dal MIUR e dalla Regione

Il Ministero dell'Università e della Ricerca mette a disposizione 22 milioni di euro per la ricerca industriale in Lombardia. L'iniziativa, varata in accordo con la Regione, mira a sostenere il settore dei materiali avanzati e quello dell'ICT (Tecnologie per l'Informazione e la Comunicazione).
16 milioni di euro sono stanziati a favore di progetti di ricerca industriale e 6 milioni di euro per la promozione di nuove imprese ad alto contenuto tecnologico.

E' in vigore REACH: Registration, Evaluation, Authorization of Chemicals.

Dal 1° giugno 2007 entra in vigore il Regolamento REACH (CE) n. 1907/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio che attraverso un unico testo normativo sostituisce buona parte della legislazione comunitaria attualmente in vigore in materia di sostanze chimiche e introduce un sistema integrato per la loro registrazione , valutazione, autorizzazione e restrizione . REACH è l’acronimo di Registration, Evaluation, Authorization of Chemicals.

Pubblicati bandi UE per il Trans-European Transport Network

La Commissione europea, Direzione generale dell'energia e dei trasporti, ha pubblicato alcuni inviti a presentare proposte nell'ambito del Grants work programme in the fields of Energy & Transport.
La scadenza per presentare le domande è fissata al 20 luglio 2007.
Per ulteriori informazioni: link.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.