Strumento di assistenza preadesione - IPA II

ue

Lo Strumento di assistenza preadesione - IPA II per il periodo 2014-2020 sostiene i paesi impegnati nel processo di adesione all’Unione europea nell’adozione e nell’attuazione delle riforme politiche, istituzionali, giuridiche, amministrative, sociali ed economiche necessarie affinché tali beneficiari si conformino ai valori dell’Unione europea e si allineino progressivamente alle relative norme, standard, politiche e prassi.

Obiettivi specifici

Lo strumento persegue i seguenti obiettivi specifici:

  • a) sostegno alle riforme politiche;
  • b) sostegno allo sviluppo economico, sociale e territoriale, ai fini della crescita intelligente, sostenibile e inclusiva;
  • c) rafforzamento della capacità dei beneficiari elencati nell'allegato I, a tutti i livelli, di adempiere agli obblighi derivanti dall'adesione all'Unione tramite il sostegno al progressivo allineamento e all'adozione, attuazione e applicazione dell'acquis dell'Unione, inclusa la preparazione alla gestione dei fondi strutturali dell'Unione, del fondo di coesione e del fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale;
  • d) rafforzamento dell'integrazione regionale e della cooperazione territoriale con la partecipazione dei beneficiari elencati nell'allegato I, degli Stati membri e, ove opportuno, di paesi terzi rientranti nell'ambito di applicazione del regolamento (UE) n. 232/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio.

Settori

L'assistenza è rivolta principalmente ai seguenti settori:

  • a) le riforme in preparazione dell'adesione all'Unione e il correlato rafforzamento delle istituzioni e delle capacità;
  • b) lo sviluppo socioeconomico e regionale;
  • c) l'occupazione, le politiche sociali, l'istruzione, la promozione della parità di genere e lo sviluppo delle risorse umane;
  • d) l'agricoltura e lo sviluppo rurale;
  • e) la cooperazione regionale e territoriale.

Beneficiari

  • Albania
  • Bosnia-Erzegovina
  • Islanda
  • Kosovo
  • Montenegro
  • Serbia
  • Turchia
  • Ex Repubblica iugoslava di Macedonia

Budget

La dotazione finanziaria per l'attuazione dello strumento nel periodo 2014-2020 è fissata a 11.698.668.000 euro a prezzi correnti. Fino al 4% della dotazione finanziaria è assegnata ai programmi di cooperazione transfrontaliera tra i beneficiari e gli Stati membri, in linea con le loro esigenze e priorità. Gli stanziamenti annuali sono autorizzati dal Parlamento europeo e dal Consiglio entro i limiti del quadro finanziario pluriennale per il periodo dal 2014 al 2020.

Photo credit: justusbluemer via Foter.com / CC BY

Soggetto gestore
Commissione europea
Pubblicato
22 Oct 2018
Ambito
Europeo
Settori
agricoltura, alimentare, audiovisivo, commercio, costruzioni, cultura, energia, farmaceutico, ict, industria, pesca, affari marittimi, pubblica amministrazione, sanità, servizi, sociale, trasporti, turismo
Stanziamento
€ 11 698 668 000
Finalita'
inclusione social, cooperazione, sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.