Campania: Concorso di idee "Cambiamo aria!" anno scolastico 2023-2024

Data chiusura
30 Apr 2024
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 90 000

Descrizione

Concorso di idee CAMBIAMO ARIA! Seconda Edizione per assegnare sul territorio regionale n. 30 premi ad una classe o a un gruppo di classi di studenti iscritti all’anno scolastico 2023-2024 (Decreto Dirigenziale n. 110 del 08.03.2024 - BURC n. 24 del 18.03.2024).

 

Obiettivo

La Seconda Edizione del bando rientra nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro per l’adozione di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nella Regione Campania sottoscritto con il Ministero della Transizione Ecologica, oggi MASE, bandisce il Concorso di idee CAMBIAMO ARIA! e ha lo scopo di assegnare sul territorio regionale n. 30 premi a una classe o a un gruppo di classi di studenti.

Con quest’iniziativa, la Regione - Direzione Generale Difesa del Suolo e l’Ecosistema – UOD Sviluppo Sostenibile, Acustica, qualità dell’Aria e Radiazioni – Criticità ambientali in rapporto alla salute umana intende continuare il percorso di sensibilizzazione già attivato con gli studenti nel precedente anno scolastico relativamente alla tutela della qualità dell’aria, sostenendo dei percorsi didattici formativi che abbiano il fine di educare i giovani all’importanza del bene comune aria.

Beneficiari

Il concorso è rivolto agli studenti delle Scuole primarie e secondarie di ogni ordine e grado della Regione iscritti all’anno scolastico 2023-2024

Interventi ammissibili

Ciascuna istituzione scolastica potrà partecipare con la presentazione di un solo progetto per ogni ordine e grado. 

Nello specifico, le proposte progettuali dovranno prevedere un elaborato sul tema della qualità dell’aria prodotto dagli studenti in forma di classe o gruppo di classi, a scelta tra una delle modalità sottoelencate e che dovrà essere accompagnato da uno slogan finalizzato a comunicare i contenuti.

  • Scuola primaria:
    a) Realizzazione di una favola ideata e illustrata dai bambini;
    b) Ideazione di una mascotte con l’individuazione di un nome.
  • Scuola secondaria di I grado e II grado:
    a) Realizzazione di uno spot o di un elaborato multimediale (video clip, video reportage, video clip musicale) della durata massima di tre minuti;
    b) Realizzazione di un cortometraggio della durata massima di 5 minuti;
    c) visual art (fotografia, illustrazione, fumetto, pittura, arte digitale);
    d) testo scritto (poesia, racconto, manifesto);
    e) composizione musicale (testo canzone e musica);
    f) Performance artistica da presentare con una videoriproduzione della durata massima di 5 minuti. 

Budget e Tipologia di incentivo

Verranno assegnati n. 30 premi di 3.000 euro ciascuno da spendere per l’acquisto di libri e materiale multimediale con particolare riferimento al tema ambientale, piantumazioni, visite guidate e attività all’aria aperta per studenti e studentesse, distribuiti come di seguito indicato:

  • 1) Scuola primaria: n. 6 premi
  • 2) Scuola secondaria di I grado: n. 12 premi
  • 3) Scuola secondaria di II grado: n. 12 premi

Nel caso in cui non vi siano partecipanti per un determinato grado scolastico, il premio destinato a quel grado sarà suddiviso tra i secondi classificati degli altri gradi, secondo la graduatoria curata da una Commissione esaminatrice. 

Tempi e scadenze

Le istituzioni scolastiche che intendono presentare la propria proposta progettuale devono far pervenire la propria candidatura entro le ore 17:00 del 30 aprile 2024

 

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura
Finalita'
Formazione, Promozione, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Campania

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.