Galileo Green Lane: l’app che facilita la circolazione delle merci in UE

 

Galileo Green Lane - Photo by Mihis Alex from PexelsL’app, sviluppata dalla European GNSS Agency in collaborazione con la Commissione europea, utilizza il sistema di posizionamento Galileo per facilitare la libera circolazione delle merci, ridecendo i tempi di attesa ai confini UE.

Turismo e trasporti: linee guida UE per la ripresa dei viaggi in sicurezza

Nel corso degli ultimi mesi il settore dei trasporti ha giocato un ruolo essenziale nel rispondere agli effetti della pandemia, permettendo di muovere beni essenziali per combattere la crisi e mantenere intatto il mercato interno. 

L’app è già stata testata ai valichi di frontiera in Ungheria e Repubblica Ceca, e altri Paesi come Francia, Grecia, Italia, Romania e Spagna stanno per iniziare i test.

Come funziona l’app Galileo Green Lane

L’app Galileo Green Lane è progettata per essere utilizzata sia da parte delle autorità di controllo delle frontiere che dei conducenti di camion, con due interfacce utente intuitive. 

Per le autorità di controllo delle frontiere, l'app fornisce una visualizzazione in tempo reale della situazione ai valichi di frontiera e aggiornamenti regolari sulla situazione del traffico.

Per i conducenti, l'app fornisce la visualizzazione delle frontiere in tempo reale con una mappa a livello UE, inclusi dati della principale piattaforma europea di visibilità in tempo reale Sixfold. Ciò consente ai conducenti di preparare meglio i loro percorsi, fornendo una conoscenza anticipata del tempo di attesa ad ogni passaggio di frontiera.

Inoltre, tramite l'app, gli Stati Membri possono comunicare ai conducenti il tipo di carico che può accedere alla corsia prioritaria.

Il commissario per il mercato interno, Thierry Breton, ha dichiarato: "Tramite l'app Galileo Green Lane, dimostriamo il valore delle tecnologie e delle applicazioni spaziali per fornire soluzioni innovative e concrete, ad esempio a sostegno della libera circolazione delle merci attraverso il mercato unico".

La commissaria responsabile per i trasporti, Adina Vălean, ha dichiarato: "Mentre i confini si chiudevano e incombevano i blocchi, abbiamo aperto Green Lanes, evitando così una crisi della catena di approvvigionamento. Gli Stati membri hanno adottato questo concetto e lo hanno reso operativo molto rapidamente. L'app Galileo Green Lane è un risultato diretto del coordinamento dell'UE nel settore dei trasporti e incoraggio i lavoratori e gli operatori dei trasporti a scaricarla e utilizzarla".

Guida al bonus mobilita': chi puo' richiederlo, cosa acquistare e come

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.