Protezionismo: convocato dalla presidenza ceca un summit straordinario dell'UE

La crisi economica incombente e il rischio di una tendenza al protezionismo economico che sta prendendo sempre più piede nell’Unione europea sono le questioni al centro del summit informale dell’Ue indetto dalla presidenza ceca per la fine di febbraio. A far nascere il bisogno di un incontro straordinario sono stati, chiarisce il primo ministro ceco Mirek Topolánek, le dichiarazioni e i passi di natura protezionista compiuti da alcuni leader dell’Ue, in particolare dal presidente francese Nicolas Sarkozy.

Toscana: dal 12 febbraio garanzie gratuite per i finanziamenti alle aziende

Dal 12 febbraio le imprese toscane potranno richiedere garanzie su finanziamenti bancari grazie a circa 20miloni di euro che la regione ha messo a disposizione di FidiToscana, la finanziaria dell'ente, per prestiti ed operazioni di leasing del valore di almeno 200 milioni. Le garanzie saranno a titolo gratuito e potranno coprire fino all'80 per cento del finanziamento.

Pacchetto anti-crisi: il ventaglio dei commenti

Marcegaglia
Una raffica di dichiarazioni ha fatto seguito oggi al via libera del Consiglio dei ministri al pacchetto anti-crisi, incentrato sul rilancio del settore auto e dei consumi in generale. Nel pacchetto, oltre che eco-incentivi e proroga rottamazione, anche detrazioni sull'acquisto di elettrodomestici, moto e mobili.

Firenze: corsi di formazione finanziati dal FSE 2007-2013

La provincia di Firenze ha comunicato l'apertura delle iscrizioni ai corsi finanziati dal Fondo Sociale Europeo 2007-2013 che propongono interventi formativi per la qualifica, l'aggiornamento e la specializzazione dei lavoratori, mirando anche a target specifici come giovani, donne, disoccupati, occupati e persone in condizione di svantaggio. Le domande di iscrizione possono essere presentate sia presso i Centri per l’Impiego che presso l'Agenzia Formativa proponente.

European Young Journalist Award 2009

 I giornalisti con età compresa tra 17 e 35 anni possono partecipare al concorso per il premio Giovane Giornalista Europeo 2009 presentando dal 2 febbraio al 31 maggio 2009 un articolo riguardante l'allargamento della UE o il futuro dell'Europa. Il premio è supportato dalla Direzione Generale Allargamento della Commissione europea ed è per articoli on line, stampa scritta ma anche per lavori giornalistici trasmessi in radio. Può essere vinto da cittadini di uno Stato membro dell’UE, di un paese candidato o potenziale candidato. 

La BCE lascia i tassi invariati, l'inflazione scende ancora

TrichetIl consiglio della Banca Centrale Europea nella riunione di oggi ha lasciato invariati i tassi di interesse. Il presidente Trichet ha dichiarato che un eventuale nuova riduzione a marzo sarà dello 0,25 percento piuttosto che dello 0,50 percento. L'Istat, sempre oggi, ha  diffuso i dati provvisori sull'inflazione, in calo a gennaio all'1,6 percento rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

Lazio: bandi FSE 2007-2013 da 13 milioni di euro per creare buona occupazione

La Regione pubblicherà due bandi di gara, il primo per l’individuazione dell’organismo intermedio attraverso cui gestire una sovvenzione globale finalizzata a realizzare alcune misure del Programma operativo Lazio FSE 2007-2013 relative alle politiche preventive di emersione del lavoro sommerso, il secondo per sostenere il diritto al lavoro delle persone diversamente abili. Complessivamente, le risorse disponibili sono pari a quasi 13 milioni di euro.

Emilia-Romagna: 7,5 milioni per i centri commerciali naturali e nuovi fondi per i confidi

La Regione dispone di circa 7,5 milioni di euro per qualificare i centri commerciali naturali e sostenere l'innovazione delle piccole e medie imprese operanti nel settore del commercio e dei servizi.  I contributi dovrebbero generare investimenti per circa 48 milioni di euro. Dopo la delibera della Giunta arriveranno i bandi per l'utilizzo dei fondi.

Campania: la Giunta paga le spese regionali e vara misure anticrisi

La Giunta regionale ha varato alcune misure anticrisi che dovrebbero immettere circa due miliardi e mezzo di euro di liquidità nel  sistema Campania e che prevedono contributi a favore dei lavoratori stabili e precari, per il risanamento delle imprese, nonché interventi per il reddito di cittadinanza, per l'assistenza agli anziani e asili e, infine, bandi per edilizia scolastica e comuni. Solo i mandati di pagamento delle spese regionali bloccati nel secondo semestre del 2008 sarebbero di 1.400mln di euro.

Energia: riesame strategico della politica europea

EolicoIl Parlamento Europeo, approvando a larga maggioranza la relazione di Anne LAPERROUZE  sul riesame strategico della politica energetico, intende sostenere la realizzazione delle interconnessioni energetiche, di rigassificatori, di grandi investimenti infrastrutturali, una rete energetica comune, piani anticrisi e più intense relazioni col Mediterraneo e la Russia. Sostiene anche l'importanza di un uso sicuro del nucleare, del risparmio energetico e dell'uso di fonti rinnovabili, sopratutto per contrastare l'aumento dei consumi: l'Unione importa oggi il 50% dell'energia che consuma, che potrebbe diventare il 70% nel 2030.

Emilia-Romagna: Documento Unico di Programmazione per investimenti e innovazione

Presentato a Bologna il Documento unico di programmazione (Dup) con cui la Regione Emilia-Romagna pianifica lo sviluppo e  affronta la recessione attraverso risorse finanziarie per un miliardo e mezzo di euro, destinate al sostegno di investimenti ed iniziative che rispecchino gli obiettivi strategici stabiliti con i territori. Le risorse di cui dispone il Dup provengono dal Fesr, dal Fse e dal Fas.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.