Rinnovabili nel PNRR: Parlamento, la parola d'ordine è semplificare. Cingolani: dopo Pasqua le proposte per velocizzare gli iter

Energie rinnovabiliLe procedure di autorizzazione delle rinnovabili sono ancora farraginose e disomogenee e spesso bloccano gli investimenti. Per Cingolani serve un netto cambio di passo, ed è questa la direzione che dovrebbe prendere il nuovo Recovery. Anche il Parlamento insiste sulla semplificazione degli iter, e chiede anche di aprire a rinnovabili non prese in considerazione nella prima versione del testo, come geotermia e idroelettrico.

Recovery Plan: i punti da rivedere secondo Camera e Senato 

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.