Fiscalis 2021-2027: programma per la cooperazione nel settore dell’imposizione fiscale

Fiscalis 2021-2027Fiscalis intende sostenere le autorità fiscali e l’imposizione fiscale affinché contribuiscano a migliorare il funzionamento del mercato interno, nel promuovere la competitività dell’Unione e la concorrenza leale nell’Unione, nel tutelare gli interessi economici e finanziari dell’Unione e dei suoi Stati membri, anche proteggendo tali interessi dalla frode, dall’evasione e dall’elusione fiscali, e nel migliorare la riscossione delle imposte.

Obiettivi

Gli obiettivi specifici del programma consistono nel sostenere la politica fiscale e l’attuazione del diritto dell’Unione in materia di imposizione fiscale, nel promuovere la cooperazione tra le autorità fiscali, incluso lo scambio di informazioni fiscali, e nel sostenere lo sviluppo delle capacità amministrative, anche per quanto riguarda le competenze umane e lo sviluppo e il funzionamento di sistemi elettronici europei.

Azioni ammissibili

Gli interventi ammissibili sono:

  • a) riunioni e simili eventi ad hoc;
  • b) collaborazione strutturata sulla base di progetti;
  • c) azioni di sviluppo di capacità informatiche, in particolare lo sviluppo e il funzionamento dei sistemi elettronici europei;
  • d) azioni per lo sviluppo delle competenze umane e per lo sviluppo di altre capacità;
  • e) azioni di supporto e altre azioni, tra cui:
    i) preparazione di studi e altro materiale scritto pertinente;
    ii) attività innovative, in particolare prove di concetto, progetti pilota e iniziative per la realizzazione di prototipi;
    iii) azioni di comunicazione sviluppate congiuntamente;
    iv) qualsiasi altra azione pertinente prevista nei programmi di lavoro necessaria per conseguire gli obiettivi di cui all’articolo 3 o a sostegno di tali obiettivi.

Le azioni consistenti nello sviluppo e nel funzionamento di adattamenti o estensioni delle componenti comuni dei sistemi elettronici europei per la cooperazione con paesi terzi non associati al programma o con organizzazioni internazionali sono ammissibili al finanziamento se sono di interesse per l’Unione o gli Stati membri. La Commissione adotta le necessarie disposizioni amministrative, che possono prevedere un contributo finanziario a tali azioni da parte dei terzi interessati.

Forme di finanziamento

Il programma può concedere finanziamenti in diverse forme, in particolare mediante sovvenzioni, premi, appalti e rimborso delle spese di viaggio e di soggiorno sostenute da esperti esterni.

Fiscalis può finanziare fino fino al 100% dei costi ammissibili di un’azione.

Un’azione che abbia beneficiato di un contributo nel quadro di un altro programma dell’Unione può ricevere un contributo anche dal Fiscalis, purché i diversi contributi non riguardino gli stessi costi. Al contributo fornito all’azione da un programma dell’Unione si applicano le norme del rispettivo programma. Il finanziamento cumulativo non supera i costi totali ammissibili dell’azione e il sostegno proveniente da diversi programmi dell’Unione può essere calcolato proporzionalmente in conformità dei documenti che specificano le condizioni per il sostegno.

Budget

La dotazione finanziaria per l’attuazione del programma per il periodo 2021-2027 è fissata a 269 000 000 EUR a prezzi correnti.

Soggetto gestore
Commissione europea
Pubblicato
28 May 2021
Ambito
Europeo
Settori
bancario, assicurativo, pubblica amministrazione, servizi
Stanziamento
€ 269 000 000
Finalita'
sicurezza, sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.