Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro 2014-2020

montenegroIl Programma Interreg IPA II Italia-Albania-Montenegro è il nuovo programma di cooperazione transfrontaliera IPA che coinvolge l’Italia in area adriatica per il periodo di Programmazione Europea 2014-2020.

Obiettivi

Il Programma ha l’obiettivo di rafforzare la cooperazione transfrontaliera per uno sviluppo intelligente e sostenibile dei territori coinvolti, nell’ottica di preadesione di Albania e Montenegro all’Unione Europea. La strategia di attuazione del Programma punta a migliorare la coesione economica, sociale e territoriale dell’area e - allo stesso tempo – contribuisce al raggiungimento degli obiettivi della strategia Europa 2020 e della strategia UE macro-regionale Adriatico Ionica (EUSAIR).

Il focus del Programma consiste nello scambio di conoscenze, esperienze e buone pratiche, nella progettazione e nell’implementazione di azioni pilota necessarie per lo sviluppo di politiche di crescita sostenibile, nello sviluppo di prodotti e servizi innovativi e nel supporto agli investimenti nell’area di cooperazione.

Priorità

La cooperazione nell’ambito dell’IPA II “Italia, Albania e Montenegro” si articola su 4 Assi Prioritari:

  1. Rafforzare la cooperazione transfontaliera e la competitività delle Piccole e Medie Imprese;
  2. Gestire in maniera intelligente il patrimonio naturale e culturale, migliorando l’attrattività turistica dei territori;
  3. Proteggere l’ambiente, gestire i rischi ambientali e implementare strategie per la riduzione delle emissioni di carbonio;
  4. Incrementare l’accessibilità transfrontaliera, promuovere i servizi di trasporto sostenibili, migliorare le infrastrutture pubbliche.

Territorio

  • Italia: Province di Foggia, Bari, Brindisi, Lecce, BarlettaAndria-Trani (BAT), Taranto, Isernia e Campobasso
  • Albania: Intero territorio
  • Montenegro: Intero territorio

Budget

Il budget totale del Programma è di euro 92.707.558. Il Programma è co-finanziato all’85% dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e dallo strumento di Assistenza per la Pre-adesione (IPA) e prevede una quota di co–finanziamento nazionale pari al 15%.

Soggetto gestore
Commissione europea
Pubblicato
07 Mar 2017
Ambito
Europeo
Settori
alimentare, audiovisivo, commercio, costruzioni, cultura, energia, farmaceutico, ict, industria, pubblica amministrazione, sanità, servizi, sociale, trasporti, turismo
Stanziamento
€ 92 707 558
Finalita'
inclusione social, cooperazione, sviluppo, tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europe, Albania, Italy, Montenegro

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.