Lecco: premio Tesi di Laurea sull'imprenditoria femminile - Bando 2012

Data chiusura
22 Dec 2012
Agevolazione
Locale
Soggetto gestore
CCIAA Lecco

Descrizione

Concorso per l’assegnazione di tre Premi alle migliori tesi di laurea quinquennale a ciclo unico e/o diploma di laurea specialistica/magistrale di secondo livello dedicate all’approfondimento delle tematiche relative all’analisi e alla valorizzazione della donna nel mondo del lavoro, dell’impresa e della famiglia.

Beneficiari

 

Sono ammessi a partecipare al bando i laureati delle aree giuridico/economiche/gestionali/socio-pedagogiche/scientifiche che abbiano conseguito il diploma di laurea quinquennale a ciclo unico e/o diploma specialistico/magistrale di secondo livello con tesi discusse dall’1.1.2011 sino al 30.11.2012, con votazione di almeno 105/110 (ovvero 95/100).

Sono esclusi coloro che abbiano ottenuto premi in base a bandi analoghi di altre Camere e, in generale, del sistema camerale.

L’accesso è riservato a coloro che al 31/12/2012 non abbiano compiuto i 27 anni d’età.

L’ammontare dei Premi è pari a:

  • 1°premio: Euro 2.000;
  • 2°premio: Euro 1.000;
  • 3°premio: Euro 500.

Per partecipare al Concorso il candidato dovrà presentare entro il 22 dicembre 2012 alla Camera di Commercio di Lecco- Via Tonale 28/30, 23900 Lecco, in busta chiusa recante l’indicazione: “V° Premio tesi di Laurea Imprenditoria Femminile - Maria Grazia Agnesina Beri”- anno 2012, la seguente documentazione:

  • Domanda di partecipazione redatta in carta libera utilizzando l’apposito modulo è disponibile sul sito www.lc.camcom.gov.it;
  • Testo integrale della Tesi in duplice copia (una copia su supporto cartaceo e una copia su supporto informatico – Cd Rom o DVD o USB);
  • Nota di sintesi dei contenuti della tesi e delle conclusioni cui l’estensore è pervenuto, massimo dieci cartelle.

In caso di invio a mezzo posta farà fede il timbro postale della data di spedizione.

Gli elaborati saranno valutati, ad insindacabile giudizio, da una Commissione giudicatrice nominata con determinazione del Segretario Generale della Camera e che sarà composta: da un docente universitario, dal Presidente e/o da un componente del Comitato per la Promozione dell’Imprenditoria Femminile, dal Segretario Generale della Camera di Commercio di Lecco o suo delegato.

Segretario della Commissione sarà il funzionario della Camera incaricato della Segreteria del Comitato. La votazione in base alla quale saranno individuati gli elaborati vincitori del concorso è ottenuta dalla somma dei punteggi assegnati dalla preposta Commissione a ciascuna delle seguenti voci:

  • Coerenza con obiettivi e finalità del bando;
  • Originalità del tema;
  • Inquadramento teorico;
  • Sforzo empirico;
  • Coerenza e organicità delle conclusioni.

L’eventuale lode e lo svolgimento di tematiche riguardanti “l’innovazione” e la “conciliazione famiglia e lavoro” potranno consentire l’acquisizione di ulteriore punteggio.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia, Lecco
Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.