Chieti: percorsi integrati presso PA per percettori di indennità di mobilità - Cluster B

Data chiusura
12 Mar 2012
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 200 000
Soggetto gestore
Provincia Chieti

Descrizione

Bando finalizzato all'attuazione delle politiche del lavoro attive e preventive per l'integrazione dei migranti nel mercato del lavoro, l'invecchiamento attivo, il lavoro autonomo e l'avvio di imprese.

Con avviso sul sito, la Provincia di Chieti comunica di aver approvato le graduatorie relative al bando rivolto a lavoratori percettori di indennità di mobilità per l'attivazione di percorsi integrati presso Pubbliche Amministrazioni aventi sede operativa nel territorio della provincia di Chieti.

 

Possono partecipare ai percorsi integrati i soggetti in possesso di entrambi i seguenti requisiti obbligatori:

  • essere iscritti nella lista di mobilità della Provincia di Chieti con diritto alla corresponsione della relativa indennità ex Lege 223/91
  • essere iscritti negli elenchi anagrafici dei Cpi della Provincia di Chieti.

I percorsi integrati finanziabili consistono congiuntamente:

  • in un percorso di assegnazione in attività socialmente utile presso le PA della Provincia di Chieti;
  • in un tirocinio formativo all'interno delle Pubbliche amministrazioni consultabili nell'Elenco Pubbliche Amministrazioni ospitanti (vedi Links)

La durata dei percorsi integrati è di 6 mesi.
Il tirocinio formativo ha durata di 16 ore settimanali per tutto l'arco dell'intervento ed è articolato senza moduli obbligatori di formazione formale.

Le attività socialmente utili si svolgono per un totale di 20 ore settimanali e non più di 8 ore giornaliere, su un arco di 5-6 giornate lavorative settimanali.

Al termine del percorso, la Provincia di Chieti rilascerà un attestato di competenze.

Ai lavoratori utilizzati in attività socialmente utile, già percettori dell'indennità di mobilità, viene riconosciuta e corrisposta dall'Amministrazione provinciale di Chieti un'ulteriore indennità mensile pari a 500 euro al lordo di ogni ritenuta fiscale e previdenziale, per l'avvio del tirocinio formativo.

La domanda deve essere compilata utilizzando il modello scaricabile da www.provincia.chieti.it o disponibile presse gli uffici del settore 4 della Provincia di Chieti o presso i centri per l'impiego dislocati nella Provincia di Chieti.

Suddetta domanda deve essere inviata, esclusivamente con posta raccomandata A/R ed entro il 12 marzo 2012, al seguente indirizzo:

Provincia di Chieti
Settore 4 Formazione Professionale - Politiche attive del Lavoro - Informatica e Telefonia - Istruzione
Via Spaventa n. 29 66100 Chieti.

Sulla busta dovrà essere apposta la seguente dicitura: P.O. F.S.E. Abruzzo 2007-2013 - Piano operativo 2009/2011. Asse 2 - Occupabilità: Cluster B - Azione 4.

In sede di istruttoria, in caso di parità di punteggio verrà data precedenza al richiedente con un minor reddito familiare ISEE, come da relativa certificazione riferita all'anno 2010.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
17 Apr 2012

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione,
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Abruzzo, Chieti

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.