Bolzano: contributi universitari per studenti e studentesse frequentanti istituzioni universitarie

Agevolazione
Locale
Soggetto gestore
Provincia Autonoma di Bolzano

Descrizione

Criteri per la concessione di rimborsi delle tasse universitarie.

La Provincia autonoma di Bolzano prevede la concessione di rimborsi a totale o parziale copertura delle tasse universitarie a favore di studentesse e di studenti aventi diritto nell’ambito del diritto allo studio universitario.

Oggetto dei rimborsi sono esclusivamente le tasse universitarie pagate per l’iscrizione e la frequenza di università situate nei Paesi che hanno firmato la Convenzione sul riconoscimento dei titoli di studio relativi all’insegnamento superiore nella Regione europea.

I rimborsi oggetto riguardano le tasse e i contributi di iscrizione per la frequenza dei corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico presso università o istituzioni ad esse equiparate.

Sono oggetto di rimborso i seguenti importi:

  • tasse di immatricolazione o di iscrizione; 
  • tassa regionale (solo per l’Italia, ad eccezione della provincia di Bolzano); 
  • rate annuali o semestrali delle tasse universitarie;
  • tassa obbligatoria per esami (p.es. tassa per esame di laurea).

Beneficiari della concessione di un rimborso delle tasse universitarie sono le studentesse e gli studenti iscritti presso un’università situata nei Paesi che hanno firmato la Convenzione di Lisbona dell’11 aprile 1997 e risultanti nella graduatoria degli aventi diritto per la concessione di una borsa di studio.

Un ulteriore presupposto di accesso per il rimborso delle tasse universitarie è che gli studenti e le studentesse presentino o abbiano presentato domanda per l’esonero o il rimborso delle tasse universitarie, qualora sia prevista tale possibilità, presso l’università o l’ente competente.

Per ogni anno accademico è possibile presentare una sola domanda di rimborso delle tasse universitarie.

Le tasse universitarie possono essere rimborsate fino alla misura massima dell’80% e fino a un tetto massimo di 3.000 euro.

Domande per importi complessivi inferiori a 300 euro non vengono prese in considerazione.

Le domande per il rimborso delle tasse universitarie vanno inoltrate entro i termini perentori indicati nei bandi di concorso per le borse di studio ordinarie.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
12 Jul 2018

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
privato
Settori
sociale
Finalita'
formazione, inclusione social, cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Trentino-Alto Adige, Bolzano

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
premio, borsa di studio

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.